13 GIORNI: LA CRISI DEI MISSILI DI CUBA, 1962

Board Game Geek Rank 515
Voto della comunità 7,5
Durata di una partita 45
Numero di giocatori 2 - 2
Età minima 10
Anno produzione 2016
Designer Asger Harding Granerud , Daniel Skjold Pedersen
Artista Jacob Walker
Dipendenza dalla lingua Uso intensivo del testo
Lingua del gioco   Italiano
Lingua del manuale   Italiano
Produttore:
Cranio Creations
Categorie:
bluff , Due Giocatori , Giochi , Politica
€34,95 IVA inclusa
 
x

Il 14 Ottobre, 1962, un aero spia Americano ha avvistato una base missilistica Comunista in costruzione in territorio Cubano, a sole novanta miglia dagli Stati Uniti. La scoperta ha innescato un confronto diretto tra gli USA e l’Unione Sovietica.
Per tredici giorni, il mondo ha trattenuto il fiato, in attesa di vedere se la politica del rischio calcolato riuscisse a portare a una soluzione pacifica oppure alla Terza Guerra Mondiale.

13 Giorni: La Crisi dei missili di Cuba è un gioco da tavolo card-driven sulla Crisi dei Missili di Cuba in cui i giocatori assumono il ruolo delle due superpotenze.

1) Spingerai per guadagnare prestigio, rischiando di scatenare un conflitto nucleare globale?
2) Riuscirai a gestirai al meglio la tua mano di carte per perseguire i tuoi obiettivi e privare di opzioni i tuoi avversari?

Dipana questi dubbi per essere il vincitore della Crisi dei missili di Cuba dopo tredici giorni di suspence.
Ricco di storia, anche se accessibile a tutti, può essere giocato in meno di un’ora.

Componenti del gioco

  • 1 Tabellobe;
  • 39 Carte Strategia (13 UN, 13 US & 13 USSR);
  • 1 Carte Lettera personale;
  • 13 Carta Agenda;
  • 34 Segnalini Influenza;
  • 6 Segnalini DEFCON;
  • 6 Bandiere;
  • 1 Segnalino Prestigio giallo;
  • 1 Segnalino Turno nero;
  • 1 regolamento.
x
x
x
x
Allegati
Links